rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, focolaio al Moscati: sei pazienti infettati a Pneumologia

Il virus si è nuovamente insediato tra le mura dell'Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino

Coronavirus. Il virus si è nuovamente insediato tra le mura dell'Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino. È salito a sei il conteggio dei pazienti ricoverati nel reparto di Pneumologia del nosocomio avellinese che sono risultati positivi al Covid. Una situazione decisamente complessa; anche in virtù del fatto che, il reparto di Pneumologia, può ospitare 12 pazienti ma, allo stato attuale delle cose, il numero massimo dei ricoveri resta bloccato a 8. Massima allerta, dunque, e grande preoccupazione che il virus abbia colpito altri pazienti o membri del personale sanitario.

Il punto della situazione sui ricoveri presso l'Azienda Ospedaliera Moscati

Oltre a quelli presenti nel reparto di Pneumologia, presso il Covid Hospital dell’Azienda Moscati e nelle stanze singole d’isolamento allestite nelle diverse Unità operative della Città ospedaliera per accogliere i pazienti con specifiche patologie e positivi al Covid sono ricoverati:

  • 5 nella terapia intensiva,
  • 24 nella degenza ordinaria/subintensiva del Covid Hospital,
  • 2 nella Geriatria della Città ospedaliera.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, focolaio al Moscati: sei pazienti infettati a Pneumologia

AvellinoToday è in caricamento