menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, al via da domani il Progetto Unità Mobile per l'assistenza a domicilio

Ecco il programma lanciato dall'Asl

E' previsto nella giornata di domani l'avvio del Progetto Unità Mobile, ideato dall'Asl di Avellino per consentire l'assistenza a domicilio di tutte le persone, residenti nella Provincia di Avellino, affette al coronavirus o con difficoltà legate all'emergenza Covid-19. Un programma al quale prenderanno parte 17 nuovi medici, assunti dall'Azienda Sanitaria Locale irpina per dare il via a tale progetto.

Le finalità del progetto e il flusso operativo

Il Progetto Unità Mobile - Combattiamo il Virus sul Territorio nasce per contrastare l'emergenza Covid-19 attraverso l'assistenza a domicilio dei pazienti, in sorveglianza sanitaria, mediante unità mobili.

Il flusso operativo prevede quattro fasi: 1) richiesta di visita da parte del medico di famiglia e/o pediatra per accertamento delle condizioni cliniche (attraverso email alla centrale operativa del Dipartimento di Prevenzione Asl); 2) presa in carico della richiesta e attivazione delle unità mobili sul territorio (Ariano Irpino, Grottaminarda, Monteforte Irpino e Cervinara); 3) invio della visita a domicilio; 4) comunicazione dell'esito della visita in tempo reale al medico di famiglia e/o pediatra mediante tablet in dotazione alle unità mobili.

Orari di operatività

Ecco, nel dettaglio, gli orari di operatività delle quattro unità mobili presenti nella provincia di Avellino:

1) Unità Mobile 1 - Ariano Irpino: lunedì-domenica dalle 9 alle 15; martedì, giovedì e sabato dalle 16 alle 19;

2) Unità Mobile 2 - Grottaminarda: lunedì-domenica dalle 9 alle 15;

3) Unità Mobile 3 - Monteforte Irpino: lunedì-domenica dalle 9 alle 15;

4) Unità Mobile 4 - Cervinara: lunedì-domenica dalle 9 alle 15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento