Coronavirus, dipendente di un supermercato positiva: chiuso per controlli

La struttura comunica la chiusura anticipata per effettuare le operazioni di sanificazione e i tamponi sui dipendenti

Foto di repertorio

Il Supermercato Etè di Montoro comunica ai suoi clienti la chiusura anticipata a causa di un caso di Covid-19 riscontrato tra i dipendenti. Per effettuare i tamponi su tutto il personale e le sanificazione necessarie la struttura chiuderà anticipatamente per il tempo necessario. 

La nota

"Gentili Clienti, purtroppo siamo stati informati che una nostra dipendente dell’Eté Maxistore di Montoro Centro, già in isolamento volontario, in quanto contatto di una terza persona positiva (del tutto esterna al supermercato), è risultata a sua volta positiva al tampone. 

Per garantire a tutti voi nonché ai nostri dipendenti un ambiente sicuro, nella giornata di oggi provvederemo a sottoporre il personale in servizio ad un tampone di controllo e ad anticipare la chiusura per procedere alle dovute attività di sanificazione.

Giungano a nome di tutto lo Staff di Montoro Centro i migliori auguri di una pronta guarigione alla nostra cara Dipendente. Il Supermercato rimarrà chiuso per il tempo necessario ad espletare tali procedure"

Screenshot_20201111_133035-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento