menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, caso sospetto al Moscati: caos al Pronto Soccorso

L'anziana è risultata poi negativa al tampone

Caos al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino per un sospetto caso di Coronavirus. Tutto è successo ieri, quando presso il nosocomio irpino è stata condotta un'anziana che si è procurata una frattura al femore, dopo una caduta in campagna, ed è risultata positiva al tampone rapido. La donna è stata sottoposta nuovamente a tampone ed è risultata negativa. Restano perplessità, però, sulla gestione del caso. Gli operatori sanitari che hanno assistito la donna, infatti, hanno saputo solo nella serata di ieri del possibile nuovo caso, quando già erano entrati in contatto con altre persone. Dopo il passaggio della donna (sottoposta a tampone solo dopo l'ingresso al pronto soccorso) era stata disposto il tampone per medici e infermieri del Pronto Soccorso e la sanificazione degli ambienti, dopo la chiusura temporanea del reparto Intanto, i ricoverati presso il reparto di Malattie Infettive salgono a tre con il ricovero di uomo trasferito dal Cotugno di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento