menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, caso sospetto ad Atripalda: intervengono sanitari e Vigili del Fuoco

Necessario l'intervento dei caschi rossi per trasportare la donna in sicurezza

Unità sanitarie e Vigili del Fuoco muniti di dispositivi di sicurezza sono intervenute a via Appia ad Atripalda in soccorso di una donna che ha manifestato probabili sintomi riconducibili al Covid-19 ma che, successivamente, si sono rivelati essere problemi cardiaci. 

Alle 19.45 di ieri, domenica 10 maggio, due ambulanze del 118 e 3 mezzi dei Vigili del Fuoco con a seguito il nucleo N.B.C.R. (nucleare – biologico – chimico – radiologico) hanno trasportato l'atripaldese presso l’ ospedale Moscati di Avellino per tutti gli accertamenti del caso. L'intervento dei caschi rossi è stato necessario per prelevare in sicurezza la donna. 

Gli accertamenti sul caso di Atripalda 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento