Coronavirus a Carife, il sindaco: "Evitiamo inutili allarmismi"

Il primo cittadino di Carife, Antonio Manzi, invita la popolazione ad avere un atteggiamento responsabile

Ecco la nota del sindaco di Carife, Antonio Manzi, sul nuovo caso di coronavirus riscontrato presso il comune irpino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Dipartimento di Prevenzione dell'ASL di Avellino ci ha comunicato la notizia  di un caso di contagio  da COVID 19 nella nostra comunità. L'ASL, come da protocollo, ha avviato l'indagine epidemiologica per risalire ai contatti del nostro concittadino. Vi invito ad evitare inutili allarmismi, mantenendo comportamenti responsabili, alla massima attenzione per il distanziamento sociale e, soprattutto, all'utilizzo della mascherina  anche all'aperto. Al nostro concittadino i migliori auguri di una pronta guarigione da parte mia , dell'Amministrazione Comunale e di tutta la Comunità di Carife".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento