menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, buone notizie: la Campania resta zona gialla

Buone notizie per la Campania dal Ministro della Salute, resta ufficialmente in zona gialla almeno sino a sabato 6 febbraio, grazie al buon andamento dei dati sui contagi Covid

Buone notizie per la Campania dal Ministro della Salute, resta ufficialmente in zona gialla almeno sino a sabato 6 febbraio, grazie al buon andamento dei dati sui contagi Covid. 

Nessuna regione in zona rossa come riporta Today: scendono in arancione Sicilia e Provincia di Bolzano. Mentre molte regioni passano da arancione a giallo, comprese Lombardia e Lazio, di cui si è discusso in questi giorni. Con loro "guadagnano" un colore migliore anche Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Fvg, Liguria, Marche e Piemonte. Secondo la nuova ripartizione che verrà ufficializzata con l'ordinanza:

  • zona gialla: Lombardia, Piemonte, Lazio, Veneto, Campania, Basilicata, Molise, Provincia autonoma di Trento, Toscana, Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Valle d'Aosta, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Marche;
  • zona arancione: Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Provincia Autonoma di Bolzano; 
  • zona rossa: nessuna region

Il monito di De Luca: "Livello elevato di contagi in Campania. Così torniamo in zona rossa"

Sui contagi il Governatore ha ammonito ancora una volta la cittadinanza: "Stiamo registrando un livello abbastanza elevato dei contagi, con dei picchi estremamente preoccupanti. Il fatto di essere in zona gialla ha determinato un rilassamento grave, che rischia di fare entrare la regione in zona rossa. Va detto con brutalità e con estrema chiarezza. Non ci vuole niente a passare in zona rossa e a chiudere tutto, con questi comportamenti. E' evidente che questo rischio sarà accentuato dalla riapertura delle scuole superiori. Oggi registriamo un picco nella città di Torre Annunziata. Abbiamo tassi elevatissimi. Segnalaremo questa situazione al sindaco, perchè prenda i provvedimenti del caso. Dobbiamo fare il massimo di attenzione e invitare tutti alla prudenza. Altrimenti passiamo direttamente dalla zona gialla alla zona rossa". “

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento