Cronaca

Coronavirus a Lauro, il sindaco Bussone chiede a De Luca di chiudere il Comune

Ecco la lettera indirizzata dal sindaco di Lauro, Antonio Bussone, al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca

Ecco la lettera indirizzata dal sindaco di Lauro, Antonio Bussone, al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Il primo cittadino del Comune irpino ha chiesto l'immediata chiusura di Lauro:

Sig. Presidente,

Come sarà a lei noto, la Task Force/unità di crisi da lei nominata, nella giornata odierna mi ha comunicato che una Intera famiglia di Lauro di nr. 8 persone è risultata positiva al COVID-19.

Tale famiglia gestisce un supermercato al centro di Lauro, con la conseguenza che il pericolo di un ampio contagio non è soltanto una ipotesi remota, ma purtroppo una seria probabilità.

La invito, ad attivare I Suoi poteri declinati dal'art. SO d. lgs. nr. 267 del 18.08.2000, nonché dall'art. 32 della L. nr. 883 del 23.12.1978, nonché dall'art. 117 del D. lgs. nr 112 del 31.03.1998 e, per effetto, in applicazione dell'art.3 e.I. del D.l. nr. 19 del 25.03.2020, a voler adottare ordinanza con la quale disporre il divieto di allontanamento dal territoro comunale da parte di tutti gll individui ivi presenti, divieto di accesso nel territorio comunale, sospensione delle attività deglì uffici pubblici, chiusura al pubblico di tutti gli esercizi commerciali.

Attendo una Sua ìmmediat.i risposta e mi riservo di adottare in via d'urgenza ogni provvedimento di natura precauzionale.

Porgo cordiali saluti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Lauro, il sindaco Bussone chiede a De Luca di chiudere il Comune

AvellinoToday è in caricamento