Coronavirus, riparte l'inutile caccia all'untore, Nolurè: "Agiremo legalmente"

Il titolari del bar di via Matteotti chiedono il rispetto della privacy

 Il ritorno della caccia agli untori ai tempi del Covid-19 fa emergere nel 2020 ipocrisia è tanta ignoranza. L'idea sbagliata che contrarre il virus sia una colpa è che l'amico di ieri diventi il potenziale nemico di oggi continua a serpeggiare. Ne sono una testimonianza i fatti accaduti in occasione del cluster tra Avellino, Mercogliano e Solofra e ne è la riprova quanto accaduto in questi giorni a seguito della chiusura del noto bar di via Matteotti. 

Diffusasi la notizia della positività del titolare è subito partita la corsa a identificare i propabili contagiati. Un rincorrersi di notizie false sui social network, sui telefonini e sui giornali a cui la proprietà del Nolurè risponde così:

"La momentanea chiusura, liberamente scelta per senso civico, non autorizza alcuno a scrivere articoli imprecisi e non veritieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il protrarsi di tale indebita diffusione di notizie, tese a ledere sicuramente il diritto alla privacy e alla riservatezza, ci indurrà ad agire legalmente per la tutela dell’immagine e del buon nome di tutte le persone erroneamente coinvolte."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento