menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Bagnoli Irpino, annullata la sospensione di quattro esercizi commerciali

Le attività erano state chiuse a causa della presenza nei giorni scorsi di un paziente positivo

Caso di coronavirus a Bagnoli Irpino: il sindaco Teresa Anna Di Capua, a seguito di un colloquio avuto con il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl, ha disposto l'annullamento della sospensione di quattro attività commerciali presenti nel territorio comunale, dopo aver accertato che i titolari dei suddetti esercizi, entrati a contatto con il quinto paziente risultato positivo al Covid-19, non sono stati contagiati.

L'avviso del sindaco

Recita così l'avviso emanato in data odierna dal primo cittadino: "Dopo la diffusione della notizia del quinto caso accertato positivo al Covid-19, nella giornata del 21.04.2020 ho adottato l'ordinanza n.19 che ha disposto, in via del tutto precauzionale e cautelativa della salute pubblica, la sospensione di quattro esercizi commerciali dove è stato accertato che il soggetto positivo si è recato di recente e, segnatamente: Ditta Meloro Antonietta, via De Rogatis - 42, Bagnoli Irpino; Macelleria Chieffo Carmine, via De Rogatis 6 - Bagnoli Irpino; Ditta Boccia Fabio, Piazza Di Capua, 27 - Bagnoli Irpino; Ditta Alimentari Trillo s.n.c., Piazza Di Capua, 56 - Bagnoli Irpino. In data odierna sono state acquisite, da parte delle quattro attività, le certificazioni di avvenuta sanificazione dei locali e le attestazioni di negatività all'infezione al Covid-19 a seguito dell'esecuzione del test rapido su sangue capillare da parte dei medici di medicina generale. Dunque, anche a seguito di colloquio avuto con il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl, le sospensioni cessano la loro efficacia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento