menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus ad Avellino, Festa: "La ripartenza scolastica è stata positiva. Valutiamo nuove ripartenze"

Le parole del sindaco del capoluogo irpino nel corso della diretta di questa sera

Queste le parole del sindaco di Avellino, Gianluca Festa, nel corso della consueta diretta del lunedì sera. Il primo cittadino ha parlato della questione scuola e, ancora, dei vaccini nel capoluogo irpino: 

“Stamattina si è tenuta, presso l’Asl di Avellino, un’importante riunione per quanto riguarda la distribuzione dei vaccini. Avellino ha fornito la disponibilità della tendostruttura del Campo Coni. Quest’ultima è sicuramente l’opzione che offre maggiore sicurezza. L’auspicio è che questi vaccini vengano forniti nel minor tempo possibile anche alla nostra comunità”.

Questione scuola

“La ripartenza della scuola è stata assolutamente positiva. Ringrazio i tanti genitori che hanno appoggiato la mia scelta. Sono contento che questa mia decisione sia stata raccolta e accolta. Io ho compreso anche i timori delle tante persone che non erano d’accordo e, allo stato attuale delle cose, ho ravvisato che ci fossero finalmente le condizioni per riaprire. Seguiremo ogni giorno ciò che accadrà nelle scuole e interverremo quando ci sarà bisogno. Abbiamo effettuato, inoltre, 230 test ai docenti che, nella mattinata di oggi, hanno ripreso le lezioni in presenza. I positivi sono stati zero. Questo ha ulteriormente rafforzato le nostre convinzioni nel riaprire gli istituti. Dal 18 gennaio riapriremo l’intero ciclo delle Elementari. Il 25 gennaio, poi, vorremmo riaprire Medie e Superiori ma, per queste, valuteremo l’andamento epidemiologico”.

Bonus alimentari e questione alloggi

“Per quanto riguarda i bonus alimentari, abbiamo erogato bonus per circa 700 nuclei famigliari, quelli che vivono una condizione di povertà da anni. Alloggi comunali? Noi non abbiamo spostato le famiglie di via Ponte perché, rispetto ai 40 nuclei che dovevano essere spostati, c’erano solo 20 alloggi pronti. Stiamo lavorando per risolvere la situazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento