menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lutto ad Avella, il prof. D'Onofrio ha perso la battaglia contro il Covid

Il docente, 57enne, insegnava all'ICS Giovanni XXIII-Parini. Il cordoglio della comunità scolastica: "Persona coriacea e volitiva, puntuale nel suo lavoro"

Lutto ad Avella dove, nelle scorse ore, si è appresa la notizia del decesso di un docente 57enne, Emilio D'Onofrio, sconfitto dal Covid-19.

Secondo quanto si apprende dall'Azienda Ospedaliera "Moscati" di Avellino, l'insegnante era ricoverato dallo scorso 5 marzo presso l'Ospedale del capoluogo irpino, entrando due giorni dopo in terapia intensiva. Nel tardo pomeriggio, la triste notizia del suo decesso.

Il cordoglio dell'ICS Giovanni XXIII-G. Parini

In una nota: "La Comunità Scolastica dell’ I.C.S. Giovanni XXIII - G. Parini di Baiano ha accolto con profonda tristezza la notizia della prematura morte del Prof. Emilio D’Onofrio, titolare dell’ insegnamento di matematiche e scienze ed in assegnazione presso l’Istituto comprensivo di Avella. Lo ricorda l’intero collegio docenti come persona coriacea e volitiva, puntuale nel suo lavoro fino all’eccesso di zelo ed integro nello svolgimento l’ anno scolastico scorso della funzione strumentale di supporto ai docenti e referente per le prove Invalsi aveva fortemente voluto ed ottenuto che una aula nell’ edificio scolastico di Via Luigi Napolitano in Baiano fosse strutturata con meticolosità di arredi e risorse strumentali, per consentirgli una didattica evoluta ed inclusiva tutti i dipendenti dell’Istituzione del profilo del personale Amministrativo e Collaborativo tutti i Docenti e il Dirigente Scolastico lo ricordano con grande amabilità e rispetto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento