Cronaca

Covid ad Avella, Biancardi contro le fake news: "Creano ansia tra famiglie e studenti"

Lo sfogo del sindaco: "Non mi rivolgo ai consiglieri di minoranza ma a chi, sui social, posta notizie non veritiere"

Fake news ad Avella sull'emergenza Covid-19. A parlarne è il sindaco, Domenico Biancardi che, attraverso un comunicato stampa, ripercorre quanto accaduto negli ultimi giorni.

"Fin dal primo giorno di questa pandemia Avella ha mostrato responsabilità, rispetto delle norme impartite e compostezza. Ora sto notando con estremo rammarico che c’è chi si adopera esclusivamente nel diffondere false notizie al solo scopo di mettere in ansia famiglie e studenti. Non mi rivolgo ai consiglieri di minoranza ma a chi sui social mette post e commenti assolutamente non veri. Il sottoscritto segue personalmente e con l’aiuto dei suoi collaboratori l’andamento dei contagi e lo sviluppo delle persone in sorveglianza. Lavora giorno per giorno in collaborazione con le istituzioni scolastiche locali, con l’ASL di Avellino e con il Prefetto. Noi diffondiamo solo dati ufficiali e veritieri anche sulla base delle nuove disposizioni regionali e statali. Se dovessero arrivare dati preoccupanti verrebbero comunque immediatamente comunicati ai cittadini. Non possiamo di certo procedere alla Sanificazione quotidiana di tutti i nostri plessi scolastici, piuttosto devo ammettere che il luogo più sicuro oggi è senz’altro la scuola. Quello che posso raccomandare è di essere tutti noi più accorti all’interno delle nostre famiglie, raccomandare continuamente i nostri figli e dedicare più attenzione e sicurezza al nostro tempo libero e quello dei nostri figli, poiché il virus può entrare nei nostri plessi scolastici solo attraverso persone che si sono contagiate al di fuori di essi. Confido sempre nella Vostra collaborazione e maturità e seguiranno aggiornamenti solo in seguito ai comunicati ufficiali dell’ASL di Avellino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid ad Avella, Biancardi contro le fake news: "Creano ansia tra famiglie e studenti"

AvellinoToday è in caricamento