Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

L’Asl di Avellino si è attivata per porre in essere tutte le procedure del caso

Nella mattinata di oggi, ad Atripalda, emergeva che una parente dei due soggetti risultati positivi a Covid-19, ha violato la quarantena andandosene a spasso per il paese. La donna in questione non poteva  uscire di casa, perché in isolamento domiciliare.

Le prime indiscrezioni affermano che la signora si sarebbe giustificata affermando di non sapere nulla della quarantena, in quanto nessun autorità le ha comunicato il provvedimento di restrizione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Asl di Avellino si è attivata per porre in essere tutte le procedure del caso. Sono in corso indagini da parte delle forze dell’ordine per ricostruire tutti i movimenti della signora, che si è recata anche in alcuni esercizi pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento