Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

Ora saranno effettuati i tamponi di conferma

Nel corso della conferenza stampa avvenuta presso la sala de Sanctis di Palazzo Santa Lucia. Antonio Limone, direttore dell’ Istituto Zooprofilattico di Portici, ha dichiarato quanto segue:

“Siamo riusciti a intervenire con intelligenza, con una macchina organizzativa importante formata da Asl Avellino, Protezione Civile, e Comune. Abbiamo applicato uno studio approvato dalla Federico II. Il primo dato che abbiamo riscontrato è che, sono risultate positive al virus (ovvero che hanno sviluppato anticorpi specifici) 673 persone e che  il 95% della popolazione non ha contratto il virus. Abbiamo prelevato il sangue a 13.400 in quattro giorni, portando a termine uno sforzo enorme per riuscire a processare tutti i tamponi. Grazie a questo lavoro, Ariano potrà offrire a tutto il sistema sanitario di vigilanza, punti di riferimento per mettere in piedi programmi seri di prevenzione e di intervento nel caso di nuovi focolai”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Rinviata l'apertura di Decathlon a Mercogliano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento