Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Montecalvo Irpino

Coronavirus ad Ariano, Iorillo chiede scusa alla comunità: "Mi dispiace che alcune parole siano state fraintese"

Il sindaco di Montecalvo Irpino chiarisce dopo l'attacco di Franza

Non si è fatta attendere la risposta di Mirko Iorillo, sindaco di Montecalvo Irpino, allo sfogo di Enrico Franza che, in una nota, aveva accusato il primo cittadino montecalvese di aver diretto alcune dichiarazioni poco ponderate nei confronti della comunità di Ariano Irpino, in merito all'emergenza coronavirus che la città del Tricolle sta affrontando, ormai, da qualche mese.

Le scuse di Iorillo: "Esprimo solidarietà e vicinanza a tutta la popolazione di Ariano"

In un video riportato dall'emittente Canale 58, Iorillo rivolge le sue scuse alla collettività arianese: "Voglio fare chiarezza in merito a una situazione equivoca che si è creata, a seguito di alcune mie dichiarazioni circa i contagi da coronavirus. Non era assolutamente mia intenzione, in alcun modo, additare qualcuno come responsabile dei contagi, né tantomeno il popolo arianese che reputo amico. Se il mio messaggio è stato inteso in questa direzione, me ne scuso fin da questo momento con tutti i cittadini arianesi, ai quali esprimo tutta la mia solidarietà e vicinanza per il terribile momento che stanno vivendo e affrontando con grande dignità, orgoglio e pazienza. Sono certo che, dopo questo momento, la comunità arianese ne uscirà più forte di prima".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus ad Ariano, Iorillo chiede scusa alla comunità: "Mi dispiace che alcune parole siano state fraintese"

AvellinoToday è in caricamento