rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Marzano di Nola

Coronavirus, l'appello del sindaco ai giovani di Marzano di Nola: "Un sacrificio di cui sarete fieri domani"

Il sindaco, Franco Addeo, lancia un appello ai giovani di Marzano di Nola

 Il sindaco, Franco Addeo, lancia un appello ai giovani di Marzano di Nola: 

"Cari Giovani, come certamente a voi ben noto, la situazione epidemiologica nella nostra Regione ha raggiunto allarmanti livelli di contagio: il virus ci ha relegati in zona rossa e gli ospedali stanno registrando un numero di ricoveri mai raggiunto in passato. - spiega il primo cittadino di Marzano - L'età media dei contagiati si è vertiginosamente abbassata verso la vostra età, che è l'età della speranza, del coraggio, dell'imbattibilità, della gioia di vivere, ma è anche l'età della inconsapevolezza che preoccupa ossessivamente gli adulti ai quali appartengo. Perciò, sento il dovere di raccomandare a voi tutti, e particolarmente in questo fine settimana che anticipa il lockdown, di essere responsabili e di rispettare le note regole comportamentali, perché l'infido virus è sempre presente, pronto ad aggredire i più deboli servendosi di voi. Proteggete voi e i vostri cari, restando lontani da movide e da festini improvvisati. Vi chiedo un sacrificio oggi, di cui sarete fieri domani. Fiducioso, vi saluto cordialmente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'appello del sindaco ai giovani di Marzano di Nola: "Un sacrificio di cui sarete fieri domani"

AvellinoToday è in caricamento