Cronaca

Coronavirus, un'altra vittima in Irpinia: cresce il bilancio

Si tratta di un 86enne di Greci

Continua a crescere il bilancio delle vittime della pandemia di coronavirus in Irpinia.

Dopo i tre casi di oggi che hanno colpito, rispettivamente, il sacerdote Don Antonio Di Stasio e due anziani (un 84enne e un 89enne residenti, rispettivamente, a Bonito e a Flumeri), è venuto a mancare anche un uomo di 86 anni di Greci, la cui salma è stata già trasportata questa mattina dal Moscati di Avellino al suo luogo di origine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, un'altra vittima in Irpinia: cresce il bilancio

AvellinoToday è in caricamento