menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controllo del territorio: 6 fermi tra Lioni e Sant'Andrea di Conza

Gli stessi, che non erano in grado di fornire alcuna giustificazione circa la loro presenza, venivano immediatamente allontanati con provvedimento di foglio di via obbligatorio.

I militari della Stazione di Lioni, durante un normale servizio di controllo nelle contrade della periferia cittadina, fermavano a distanza di poco tempo, due autovetture. A bordo della prima auto vi erano tre uomini di nazionalità rumena, gravati da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio: gli stessi, che non erano in grado di fornire alcuna giustificazione circa la loro presenza in quel luogo, venivano immediatamente allontanati con provvedimento di foglio di via obbligatorio.

Lo stesso dicasi per la seconda auto fermata, dove a bordo viaggiavano due bulgari, anch’essi gravati da numerosi precedenti penali. Anche loro venivano allontanati con provvedimento di foglio di via dal comune di Lioni.

I militari della Stazione di Sant’Andrea di Conza, fermavano in quel centro un 28enne di nazionalità rumena, residente nel salernitano, sorpreso alla guida delle sua auto senza aver mai conseguito la patente di guida. Pertanto veniva deferito in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento