menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vietata vendita al banco di pizze e dolci, controlli nei panifici di Atripalda

Solo dal 4 maggio sarà possibile il take away direttamente presso il negozio di alimentari

In ottemperanza all'ordinanza numero 37 in materia di delivery e cibo d'asporto questa mattina sono scattati i controlli da parte della Polizia Municipale di Atripalda

I vigili hanno passato in rassegna i panifici del Comune per controllare che i termini previsti dal Governatore della Campania fossero rispettati da tutti.

Fino al 3 maggio è infatti vietata la vendita al banco di prodotti di rosticceria e gastronomia da parte delle salumerie, panifici e altri negozi di generi alimentari. Resta consentita la vendita con consegna a domicilio dei prodotti opportunamente confezionati e con obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale da parte degli addetti alle consegne.

Il 4 maggio sempre che De Luca dia il suo parere positivo, il DPCM Conte prevede la possibilità del take away direttamente in negozio anche per pizze e dolci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento