menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli sui luoghi di lavoro: una denuncia

L'uomo non aveva ottemperato all’ordinanza con la quale il sindaco gli aveva imposto di ripristinare lo stato dei luoghi e demolire una struttura in legno abusiva

Intensa attività dei Carabinieri della Compagnia di Montella che a Bagnoli Irpino, Paternopoli, Senerchia e Volturara Irpina hanno proceduto al controllo di alcuni cantieri.
L’attività è stata pianificata nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, quotidianamente impegnati nel capillare controllo del territorio teso a garantire rispetto della legalità finanche sui luoghi di lavoro, ancora troppo sovente scenari di incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente tristi dal fatto che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza.

Nel corso delle verifiche, svolte anche allo scopo anche di contrastare il fenomeno del “lavoro nero”, i Carabinieri della Stazione di Volturara, hanno deferito un 48enne del posto che non aveva ottemperato all’ordinanza con la quale il sindaco gli aveva imposto di ripristinare lo stato dei luoghi e demolire una struttura in legno abusiva.
Per il soggetto è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’art. 650 del Codice Penale (Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento