rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Controlli Green pass, il giro di vite voluto dalla Prefettura di Avellino ha portato i suoi frutti

L’auspicio è che si prosegua su questa strada per la tutela della salute e la sicurezza di tutti

Sono scattati oggi i controlli disposti dal Piano varato dalla Prefettura sul rispetto del possesso del doppio green pass, quello base per trasporto pubblico, alberghi, piscine spogliatoi, e rafforzato per bar e ristoranti al chiuso, stadi  spettacoli. Massiccio è stato l’impegno già nel corso di questa prima mattinata, con servizi coordinati e dedicati che hanno visto in campo tutte le Forze dell’Ordine, Polizia di Stato  e Arma dei  Carabinieri, questi ultimi impegnati in particolare in provincia, con la collaborazione della Gdf. Dalle ore 6 alle 13 , oltre 450 sono state le persone controllate e oltre 40 gli  esercizi commerciali, tra cui bar e ristoranti,  per i quali ha concorso anche la polizia locale del capoluogo. In questo ambito non si sono registrate violazioni. 
L’attenzione si é focalizzata, in particolare, sul servizio di trasporto pubblico locale, ove ci si è avvalsi anche dell’intervento del personale delle aziende di Tpl, principalmente dell’AIR , con controlli ai capolinea e ad alcune fermate più frequentate dove sono state riscontrate alcune irregolarità al  momento dell’accesso sui bus . 

Nel complesso solo 6 le sanzioni comminate che denotano ancora una volta il senso di  responsabilità e di consapevolezza, e la collaborazione della popolazione irpina. 
L’auspicio è che si prosegua su questa strada per la tutela della salute e la sicurezza di tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli Green pass, il giro di vite voluto dalla Prefettura di Avellino ha portato i suoi frutti

AvellinoToday è in caricamento