Controlli a tappeto dei Carabinieri: tre denunce in Irpinia

Intensificati i controlli su tutto il territorio

Prosegue l’azione dei Carabinieri della Compagnia di Montella, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Con perquisizioni, posti di blocco e una massiccia presenza nelle strade, i Carabinieri stanno eseguendo quotidiani e mirati controlli che in questi ultimi giorni hanno portato al deferimento in stato di libertà di 3 persone. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Paternopoli, a San Mango sul Calore, hanno proceduto al controllo di un 40enne del posto, fermato alla guida di un’autovettura sebbene sprovvisto di patente perché revocatagli. Per tale motivo è scattata nei suoi confronti la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Alla medesima Autorità Giudiziaria, i Carabinieri della Stazione di Montella hanno denunciato una coppia del posto, ritenuta responsabile del reato di “Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone”. È invece scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/90 per un trentenne della provincia di Salerno che a Calabritto, a seguito di perquisizione personale e veicolare eseguita dai Carabinieri della locale Stazione, è stato trovato in possesso di una modica quantità di marijuana. La droga è stata sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento