menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conservatorio Cimarosa, scongiurato per il momento il rischio chiusura

Firmata la tregua tra Comune e Provincia

Almeno per il momento, sembra essere scongiurato il rischio chiusura per il Conservatorio Cimarosa. Il presidente Domenico Biancardi e il subcommissario Francesco Ricciardi, nella giornata di ieri, hanno firmato l'intesa. Un accordo che pone una pezza sul putiferio nato la scorsa settimana dopo che Palazzo di Città ha intimato la chiusura del Conservatorio a causa della mancanza della "SCIA" antincendio.

La promessa di presentare la documentazione necessaria

L'accordo in questione, di fatto, si basa sulla promessa, da parte di Palazzo Caracciolo, di presentare tutta la documentazione necessaria entro la fine di questa settimana. In questo modo il Comune sospenderà il provvedimento. 

La controsoffittatura non è ignifuga

Sono molteplici, ad ogni modo, le criticità da risolvere. Si è già parlato dell'antincendio ma anche la controsoffittatura della struttura non sarebbe ignifuga. Un problema, quest'ultimo, che non può assolutamente essere trascurato Poiché questa struttura accoglie circa 600 persone. Sono molte le problematiche che dovranno essere risolte ma, per ora, i circa 1000 studenti del Conservatorio possono tirare un sospiro di sollievo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento