rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Rischia di annegare in piscina, migliorano le condizioni del bambino di 4 anni

Il piccolo è tuttora ricoverato al Santobono di Napoli

Notizie confortanti giungono dall'Ospedale Santobono di Napoli dove, dalla giornata di lunedì, è ricoverato un bambino di 4 anni che ha rischiato di annegare nella piscina del Country Sport di Avellino.

Il piccolo, nella giornata di oggi, è stato estubato e ha potuto rivedere la madre. Le sue condizioni restano sotto osservazione, ma filtra ottimismo tra gli specialisti dell'ospedale partenopeo.

Indaga la Polizia, si cerca di capire la causa del rischio di annegamento

La Polizia di Avellino, nel frattempo, ha acquisito le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza allestito all'interno della struttura sportiva. Gli agenti della Squadra Mobile hanno ascoltato, altresì, alcune testimonianze. Starà a loro ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e accertare eventuali responsabilità.

L'ipotesi, al momento, più accreditata è che il bambino abbia avuto un malore, oppure che sia caduto accidentalmente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare in piscina, migliorano le condizioni del bambino di 4 anni

AvellinoToday è in caricamento