menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Condannato ma incompatibile con il carcere: sconta la pena a casa

Gli agenti della Squadra Mobile di Avellino, nella mattinata odierna hanno notificato il provvedimento della detenzione domiciliare ad un pregiudicato 54enne

Incompatibile con il regime carcerario dovuto al proprio stato di salute, sconterà la pena detentiva di quattro anni e otto mesi di reclusione presso la propria abitazione in quanto responsabile di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

Gli agenti della Squadra Mobile di Avellino, nella mattinata odierna hanno notificato il provvedimento delle detenzione domiciliare ad un pregiudicato 54enne avellinese, in seguito alla sentenza definitiva di condanna emessa dalla Corte di Appello di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 68enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento