menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Greci, condannato per violenza sessuale, finisce agli arresti

L’arresto, eseguito dai Carabinieri della Stazione locale, è scattato su ordine del Tribunale Ordinario di Santa Maria Capua Vetere, emesso in seguito ad una sentenza di condanna

I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Ariano Irpino hanno arrestato a Greci un 48enne originario del casertano.

L’arresto, eseguito dai Carabinieri della Stazione locale, è scattato su ordine del Tribunale Ordinario di Santa Maria Capua Vetere, emesso in seguito ad una sentenza di condanna che, divenuta definitiva, ha riconosciuto l’uomo colpevole di tentata violenza sessuale ed atti osceni, delitti commessi circa 5 anni fa in provincia di Caserta.

L’uomo, che era già detenuto in regime degli arresti domiciliari, dopo le formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Ariano Irpino ove dovrà scontare una pena definitiva pari a circa un anno e cinque mesi di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento