rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca

Il Comune: "Rimuoveremo cinquecento cubi d'amianto dall'isochimica"

Questa mattina è avvenuto il summit in Comune

Questa mattina è avvenuto il summit in Comune in merito alla questione dell'Isochimica a Pianodardine. All’ordine del giorno, neanche a dirlo, lo smaltimento immediato di cinquecento cubi di amianto. L'Istituto Superiore della Sanità e il Centro Universitario Grandi Rischi hanno avallato la richiesta del Comune e, come deciso, affiancheranno l'amministrazione Foti nel percorso di bonifica del sito di Pianodardine.

All’incontro erano presenti il sindaco Paolo Foti, l'assessore all'Ambiente Augusto Penna, il dirigente del Settore Ambiente Luigi Cicalese e il responsabile del procedimento Michelangelo Sullo. Per l'Istituto Superiore di Sanità c'erano la responsabile al trattamento rifiuti e siti contaminati Eleonora Beccaloni e il geologo coordinatore del progetto amianto Lorenzo Palumbo, per il Centro grandi rischi era invece c'erano il docente dell'Università di Salerno Giovanni Belgiorno e il professore dell'Università Federico II Paolo Villani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune: "Rimuoveremo cinquecento cubi d'amianto dall'isochimica"

AvellinoToday è in caricamento