Compravendita di oro e preziosi, sigilli a due attività in Irpinia

Ad Avellino e Mercogliano

Nell’ambito delle incessanti attività di monitoraggio del territorio da parte degli equipaggi della Polizia di Stato, è stato disposta del Questore di Avellino, ed eseguita dal personale della divisione di Polizia Amministrativa e Sociale, nella tarda mattinata odierna, la chiusura temporanea, per un periodo di 15 giorni, di due attività commerciali, adibite alla compravendita di oro e preziosi, site rispettivamente nel comune di Mercogliano ed Avellino. Nel primo controllo effettuato, i poliziotti accertavano che l’attività di compravendita era esercitata in tutta tranquillità da persona non avente alcuna autorizzazione; nel secondo, invece, gli Agenti, accertavano che era stato venduto un oggetto prezioso a persona non identificata, omettendo di registrare il materiale alienato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento