Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Commemorazione di Carmine Cerza: la nota del sindaco di Sorbo Serpico

Il ricordo dell'Amministrazione Comunale nel 20° Anniversario della sua morte

Carmine Cerza, un ragazzo deceduto a soli 22 anni, ancora oggi tutti  lo ricordano, nella piccola Comunità di Sorbo Serpico.  Era  partito in Bosnia per la cosiddetta missione di pace IFOR/SFOR Bosnia –Herzegova. Perse la vita Il 04 marzo 1997 in un tragico incidente stradale  mentre stava effettuando insieme ad altri commilitoni un trasporto umanitario di viveri alle popolazioni stremate da quattro anni di combattimenti. Quel  tragico giorno, mentre percorreva alla guida di un  autocarro militare   la strada che conduce  a Ploce, da un costone  di roccia si staccò un grosso masso, che  non riuscì  a schivare  e lo  fece  precipitare in una scarpata. Erano le 17:30, Carmine morì sul colpo, stritolato dalle lamiere del camion, per lui  quel giorno fu l’ultimo tramonto.                 

 Lunedì 6 Marzo alle ore 10:00  nella chiesa di SS. Nomi Gesù e Maria  la Comunità di Sorbo,   la madre Annamaria,  i fratelli Angelo e Carmine, i parenti, il Sindaco, l’ Amministrazione Comunale  e le Autorità Militari  ricorderanno Carmine Cerza; a seguire la deposizione di una corona d’alloro in Piazza Cerza antistante la lapide  eretta dall’Amministrazione Comunale in suo ricordo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commemorazione di Carmine Cerza: la nota del sindaco di Sorbo Serpico

AvellinoToday è in caricamento