menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perde il controllo del fuoco mentre brucia residui vegetali, denunciato

Un 40enne di Castel Baronia dovrà rispondere davanti ai Carabinieri Forestali del reato di incendio boschivo colposo

Incendio boschivo colposo: è questa l’accusa di cui dovrà rispondere un 40enne, denunciato dai Carabinieri della Stazione Forestale di Castel Baronia.

I militari accertavano che il predetto, nel bruciare dei rifiuti vegetali derivanti dalla pulizia di un fondo agricolo ubicato in agro di Castel Baronia, perdeva il controllo delle fiamme, causando così un incendio che interessava un complesso di boschi con appezzamenti di terreni agricoli inclusi.

Le fiamme venivano domate anche grazie all’intervento di personale della Comunità Montana dell’Ufita.

I Carabinieri della locale Stazione Forestale, alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti, hanno quindi deferito il presunto responsabile in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

I servizi predisposti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino, volti al contrasto degli incendi boschivi e della pratica dell’abbruciamento dei residui forestali e vegetali continueranno ininterrottamente in tutta l’Irpinia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento