Combustione di residui vegetali, denunciato

I carabinieri forestali denunciano un 55enne per incendio

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino hanno denunciato un 55enne ritenuto responsabile di Smaltimento illecito di residui vegetali tramite abbruciamento, seguito da incendio colposo di castagneto da frutto.

In particolare, i militari accertavano che il predetto a Contrada (AV), a seguito di smaltimento di residui vegetali mediante combustione, provocava un incendio che si sviluppava nel proprio fondo interessando una superficie di circa 400 metri quadrati.

Il responsabile veniva denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino per incendio colposo e smaltimento illecito di residui vegetali.

Inoltre nei confronti del 55enne veniva elevata la prevista sanzione amministrativa per l’inosservanza dell’ordinanza emessa dal Comune di Contrada, che recepisce il divieto assoluto di bruciatura dei residui vegetali in periodo di massimo rischio per gli incendi, di cui al Decreto Dirigenziale della Regione Campania n. 51 del 13 giugno 2019.

Potrebbe interessarti

  • Ciro ha bisogno di sangue e piastrine, possiamo aiutarlo?

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Niente festival pirotecnico a Mercogliano: la tradizione si spezza dopo 70 anni

  • Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino, ecco i nomi dei candidati

I più letti della settimana

  • Giannino è stato ritrovato in un lago di sangue, lotta tra la vita e la morte

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

  • Banda al funerale, ma il prete si arrabbia: momenti di tensione in chiesa

  • Dal produttore al consumatore, inaugura ad Avellino la Bottega Campagna Amica

  • Scontro tra auto, tre feriti

  • Uomo schiacciato dal suo trattore, muore sul colpo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento