Combustione di residui vegetali, denunciato

I carabinieri forestali denunciano un 55enne per incendio

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino hanno denunciato un 55enne ritenuto responsabile di Smaltimento illecito di residui vegetali tramite abbruciamento, seguito da incendio colposo di castagneto da frutto.

In particolare, i militari accertavano che il predetto a Contrada (AV), a seguito di smaltimento di residui vegetali mediante combustione, provocava un incendio che si sviluppava nel proprio fondo interessando una superficie di circa 400 metri quadrati.

Il responsabile veniva denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino per incendio colposo e smaltimento illecito di residui vegetali.

Inoltre nei confronti del 55enne veniva elevata la prevista sanzione amministrativa per l’inosservanza dell’ordinanza emessa dal Comune di Contrada, che recepisce il divieto assoluto di bruciatura dei residui vegetali in periodo di massimo rischio per gli incendi, di cui al Decreto Dirigenziale della Regione Campania n. 51 del 13 giugno 2019.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • Si suicida sparandosi in faccia con un fucile

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

  • Decathlon cerca personale, attesa l'apertura del nuovo punto vendita a Mercogliano

  • Si toglie la vita stringendosi al collo un sacchetto di plastica, oggi i funerali

Torna su
AvellinoToday è in caricamento