Coltivava marijuana: 48enne arrestato dai carabinieri

Le attività di contrasto all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti della Compagnia di Solofra continuano senza soste e giungono sui Monti Picentini

Le attività di contrasto all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti della Compagnia di Solofra continuano senza soste e giungono sui Monti Picentini. Dopo le recenti operazioni nell’alta Valle del Sabato e nella Valle dell’Irno a finire in manette è un 48enne di Volturara Irpina, già noto alle Forze dell’Ordine, che dopo mirata perquisizione è stato trovato in possesso di marijuana, di semi di cannabis e di un bilancino di precisione, nascosti nella propria abitazione. Inoltre è stato individuato il terreno ove era stato coltivato lo stupefacente rinvenuto. Accompagnato presso la Stazione Carabinieri di Volturara Irpina, l’uomo veniva quindi dichiarato in arresto poiché ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90 e, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposto ai domiciliari. L’odierno risultato è frutto di una costante azione repressiva che ha già consentito vari arresti, sequestri penali e numerose segnalazioni amministrative. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Stazione Hirpinia, gara per l'ultimo lotto: 330 nuovi posti per 34 km di linea

  • Zona rossa, la spesa in un altro comune è possibile se più economica: il chiarimento

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento