menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coltivavano e producevano marijuana: tre giovani denunciati

Sono stati identificati i presunti responsabili e rinvenute anche alcune taniche utilizzate per annaffiare le piantine nonché varie confezioni di fertilizzante ed una contenente uno specifico "stimolatore" per velocizzare la crescita delle piantine e per migliorare la qualità e la quantità del "raccolto"

Tre giovani di Lapio sono stati denunciati in stato di libertà dai Carabinieri di Chiusano di San Domenico poiché ritenuti responsabili del reato di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri monitorando i luoghi frequentati dai tre giovani e predisponendo servizi di osservazione nei pressi di fondo agricolo incolto, vicino al fiume Calore, hanno trovato nella serata di ieri circa 25 piantine di canapa indiana, alcune ancora nei vasi, alte circa un metro, che erano state ben nascoste tra la folta vegetazione e difficilmente visibili sia dalla strada che dai sentieri praticati per raggiungere gli altri terreni.

Sono stati identificati i presunti responsabili e rinvenute anche alcune taniche utilizzate per annaffiare le piantine nonché varie confezioni di fertilizzante ed una contenente uno specifico “stimolatore” per velocizzare la crescita delle piantine e per migliorare la qualità e la quantità del “raccolto”.

Lo stupefacente ed il materiale per la coltivazione, sono stati sequestrati e, alla luce delle evidenze raccolte, i tre giovani sono stati denunciati in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica di Avellino.

Redazione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 86enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 68enne al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento