menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Animalisti protestano contro il circo Nelly Orfei

Gli animalisti si sono dati appuntamento davanti alla biglietteria. Due i motivi della protesta: la prima contro l'utilizzo degli animali, l'altro l'impiego di personale.

Hanno sfidato anche la pioggia pur di far conoscere i motivi della loro protesta. Un piccolo gruppo di animalisti, in modo composto ha esposto manifesti e striscioni contro il circo “Nelly Orfei” che in questi giorni si trova in tournée ad Avellino, presso la Variante a pochi metri dalla caserma dei vigili del fuoco. Gli animalisti si sono dati appuntamento davanti alla biglietteria. Due i motivi della protesta: la prima contro l'utilizzo degli animali, l'altro l'impiego di personale.

Da subito il gruppo animalista si è detto contrario, ritenendo un’inutile sofferenza per gli animali il restare “in gabbia, in luoghi ostili e non adatti alla loro sopravvivenza, nutriti in maniera non idonea e costretti con la forza e la violenza ad eseguire “spettacoli” ed esercizi; sono inoltre costretti ad affrontare numerosissimi lunghi viaggi chiusi nel tir, soggetti a pesante stress, caldo e freddo”.

Così gli attivisti Veg Campania e hanno provato a convincere gli spettatori a rinunciare: “Non essere complice – si legge su uno dei volantini  – Non visitare i circhi che sfruttano gli animali”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento