rotate-mobile
Cronaca Grottaminarda

Cadono calcinacci dal cinema Diana, ma dei lavori non c'è traccia

Il vecchio Cine Diana è stato transennato a causa del rischio crolli

Il vecchio cinema Diana di Grottaminarda versa nell'abbandono. A farne le spese i cittadini che rischiano la loro incolumità a causa del pericolo crolli. 

Nei giorni scorsi si sono verificati alcuni episodi che vista la gravità hanno spinto il Comune a transennare l'area. Grossi pezzi di intonaco e calcinacci si sono distaccati dalle balconate dell'edificio. Per questo si è provveduto a mettere in sicurezza l'area per evitare danni a persone o cose. 

Purtroppo del cinema costruito nel 1956 non rimane piú nulla. La struttura abbandonata negli anni '70 é di proprietà di due diverse persone, una delle quali ha ristrutturato e messo in vendita la sua parte di fabbricato. L'altra invece è abbandonata al degrado.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadono calcinacci dal cinema Diana, ma dei lavori non c'è traccia

AvellinoToday è in caricamento