menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadono calcinacci dal cinema Diana, ma dei lavori non c'è traccia

Il vecchio Cine Diana è stato transennato a causa del rischio crolli

Il vecchio cinema Diana di Grottaminarda versa nell'abbandono. A farne le spese i cittadini che rischiano la loro incolumità a causa del pericolo crolli. 

Nei giorni scorsi si sono verificati alcuni episodi che vista la gravità hanno spinto il Comune a transennare l'area. Grossi pezzi di intonaco e calcinacci si sono distaccati dalle balconate dell'edificio. Per questo si è provveduto a mettere in sicurezza l'area per evitare danni a persone o cose. 

Purtroppo del cinema costruito nel 1956 non rimane piú nulla. La struttura abbandonata negli anni '70 é di proprietà di due diverse persone, una delle quali ha ristrutturato e messo in vendita la sua parte di fabbricato. L'altra invece è abbandonata al degrado.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento