Controlli dei carabinieri in discoteca prima dell'inaugurazione: salta la festa

Sottoposto a sequestro il locale che vedeva la partecipazione di una nota attrice showgirl venezuelana

I carabinieri della Stazione di Cervinara hanno sottoposto a sequestro un locale di Rotondi in procinto della serata di inaugurazione che vedeva la partecipazione di una nota attrice showgirl venezuelana.

All’esito delle verifiche, compiute con la collaborazione di personale dell’Ufficio Tecnico Comunale, emergevano degli abusi edilizi, consistenti in opere murarie eseguite in assenza delle prescritte autorizzazioni, con conseguente variazione volumetrica.

Alla luce delle evidenze emerse, è scattata sia la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino a carico dell’amministratore unico, ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia, sia la revoca della licenza di agibilità del locale che è stato sottoposto a sequestro.

I controlli da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, rivolti anche a dissuadere l’organizzazione di eventi occasionali senza le prescritte autorizzazioni, proseguiranno anche nei prossimi giorni nell’intera Irpinia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 38 anni per un male incurabile, istituita una borsa di studio per i figli

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento