rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Monteforte Irpino

Centro vaccinale chiuso a Monteforte Irpino, Giordano: "Basta al pellegrinaggio fuori comune"

La protesta del primo cittadino: "Le direttive nazionali sono chiare: si deve accelerare con la campagna vaccinale, non si possono teneri chiusi gli hub"

Nei giorni scorsi, alcuni sindaci irpini si sono rivolti in prima persona al direttore generale dell'Asl di Avellino, dott.ssa Maria Morgante, in merito alla chiusura di alcuni centri vaccinali. A una prima richiesta, presentata dal sindaco di Venticano, Luigi De Nisco, riguardante la riattivazione del servizio all'hub di Montefalcione, ha fatto seguito quella del primo cittadino di Atripalda, Giuseppe Spagnuolo, che ha chiesto mediante una lettera la riapertura del centro situato nella città del Sabato.

Giordano: "I miei concittadini chiedono soluzioni ad horas"

Situazione delicata anche a Monteforte Irpino, dove l'hub vaccinale risulta essere chiuso da diversi giorni. La situazione ha provocato il malcontento della comunità montefortese e, in particolar modo, del sindaco Costantino Giordano, il quale ha chiesto lumi al direttore generale dell'Azienda Sanitaria Locale irpina.

“I miei concittadini chiedono soluzioni ad horas – tuona il primo cittadino - Basta al pellegrinaggio fuori comune per potersi vaccinare. Le direttive nazionali sono chiare: si deve accelerare con la campagna vaccinale, non si possono teneri chiusi gli hub”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro vaccinale chiuso a Monteforte Irpino, Giordano: "Basta al pellegrinaggio fuori comune"

AvellinoToday è in caricamento