menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cedro di Piazza Libertà abbattuto, Avellino piange un simbolo

Una decisione necessaria per gli amministratori visto i lavori di restyling della piazza. I cittadini la pensano diversamente.

Un simbolo della città che non ci sarà più. Lo storico cedro di Piazza Libertà ad Avellino è stato abbattuto. Stamani l'inizio delle operazioni. Tutti con il viso rivolto verso il secolare albero. E non mancano le proteste. Su facebook i commenti sono tanti.

C'è chi accusa gli ambientalisti di tacere, chi l'amministrazione comunale per lo scempio che si sta compiendo. Intanto i lavori della piazza devono continuare. Da Palazzo di Città assicurano che il cedro secolare sarà sostituito da una pianta della stessa imponenza. L'albero che garantiva tanta frescura alla piazza, dopo accurate indagini di botanici avrebbe patologie gravi, tanto da potersi collassare.  

Tutte le fasi sono state fotografate dal comitato "Cittadini in Movimemto". "In tutta Italia si cerca di aumentare le zone verdi, ad Avellino si tolgono. Un albero bellissimo e quasi secolare perso, per far spazio ad un lastricato di pietra. Nelle altre città creano il verde ed obbligano i palazzi di nuova costruzione a creare piccoli parchi per i bambini. Nella verde irpinia si distrugge il verde esistente" il commento su facebook del comitato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento