Brucia plastica e polistirolo, imprenditore viene denunciato

Operazione a difesa dell'ambiente a Castel Baronia

I carabinieri della locale Stazione notano nella zona industriale di Castel Baronia del fumo nerastro e maleodorante. Giunti sul posto accertavano che la coltre di fumo nero era prodotta dall’incendio di rifiuti. Spente le fiamme, i militari avviavano la conseguente attività di indagine denunciando in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento il 45enne sorpreso mentre era intento a bruciare su un terreno incolto dei rifiuti in materiale plastico e polistirolo, provenienti dalla pulitura di un capannone industriale.

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

  • Avellino Summer Fest, le immagini del videomapping della Torre dell'Orologio

I più letti della settimana

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

Torna su
AvellinoToday è in caricamento