menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano castagne in un fondo e vengono scoperti

In un castagneto di Serino

Deferiti alla competente Autorità Giudiziaria un 25enne ed un 40enne ritenuti responsabili del reato di furto aggravato. 

I due, che credevano di potersi recare nella tranquilla provincia irpina per rubare -in questo periodo di raccolta- castagne e garantirsi così in modo impunito un illecito profitto, avevano deciso di mettere a segno un furto all’interno di un castagneto di Serino. Sfortunatamente per loro, l’azione delittuosa veniva notata dal proprietario del fondo il quale, andato per controllare lo stato del castagneto e la quantità di castagne già cadute a terra, notava in lontananza i due soggetti intenti a raccogliere il prezioso frutto: si è quindi rapidamente diretto verso di loro per cercare di capirne le intenzioni e, dopo essersi presentato come proprietario del terreno, i due, con fare spavaldo, si rifiutavano di lasciare il raccolto che caricavano sul loro veicolo ed andavano via.

I Carabinieri rinvenivano a bordo del veicolo dei sacchetti contenenti complessivamente una cinquantina di chili di castagne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento