rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Scuola Enrico Cocchia, la Cassazione ha ritenuto inammissibile il ricorso della Procura

Tirano un sospiro di sollievo gli amministratori comunali

La Cassazione ha ritenuto inammissibile il ricorso presentato dalla Procura di Avellino contro il dissequestro del plesso Enrico Cocchia. Una sospiro di sollievo per gli amministratori comunali che si sarebbero trovati con una brutta gatta da pelare per risolvere il caso. L'istituto infatti ospita 900 alunni. Le motivazioni  dei giudici della Suprema Corte di Cassazione Penale saranno note prossimamente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Enrico Cocchia, la Cassazione ha ritenuto inammissibile il ricorso della Procura

AvellinoToday è in caricamento