Cronaca

Caso movida ad Avellino: identificate le prime persone

Nelle prossime ore le prime sanzioni

Sono state identificate, dalla Digos, le prime persone che sabato sera hanno violato i divieti di assembramento in via De Conciilis. Nelle prossime ore, quindi, potrebbero essere emesse le prime sanzioni. Tra i destinatari del provvedimento potrebbe esserci anche il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, travolto dalle polemiche dopo il video circolato sui social. Il sindaco continua a difendere il suo intervento (la sua presenza, ricordiamo, avrebbe influito sulla nascita di ulteriori assembramenti), ma sono in tanti a chiedere le sue dimissioni. Intanto continuano le indagini e presto i Carabinieri potrebbero convocare i primi testimoni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso movida ad Avellino: identificate le prime persone

AvellinoToday è in caricamento