menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nessuno sfratto per Segninversi, Casina del Principe non chiude

L'associazione ha avuto la possibilità di rateizzare il debito contratto col Comune

L'incontro con l'assessore Paola Valentino ha avuto esiti positivi per l'associazione Segninversi che gestisce la struttura pubblica comunale di corso Umberto. 

Secondo quanto stabilito in riunione, l'associazione pagherà una rata di circa duemila euro ogni 10 giorni. Dunque entro fine gennaio dovrà saldare il suo debito di 16mila euro nei confronti del Comune. Resta così aperto il ristorante gestito da Segninversi che opera all'interno della Casina del Principe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento