Cronaca

Casa sulla Roccia e Comune di Mercogliano dichiarano “guerra” alla dispersione scolastica

Nasce lo sportello di ascolto

Venerdì 26 maggio, alle ore 10.30, presso la sede del Centro Comunale Sociale “La Città a Spasso”, in via Traversa, Torelli di Mercogliano, si terrà l’inaugurazione dello Sportello di ascolto gestito dall’Associazione di Volontariato “La Casa sulla Roccia – Centro di Solidarietà”, a favore di giovani e famiglie del territorio.

La finalità del servizio attivato è prevenire e contrastare il fenomeno della dispersione e dell’abbandono scolastico e promuovere azioni di comunità educante.

Lo spazio, situato all’interno del Centro Comunale Sociale “La Città a Spasso”, in cui verrà svolto il servizio, è stato concesso all’associazione di volontariato “La Casa sulla Roccia” a titolo gratuito dal Comune di Mercogliano, per incoraggiare ogni forma di promozione e sostegno delle attività associative sul territorio, mirate alla prevenzione delle devianze minorili. 

L’opportunità per l’ottenimento di tale spazio è avvenuta in seguito alla partecipazione al Comune di Mercogliano alla rete di partenariato del Progetto “Dentro e fuori la scuola, indetto da Fondazione Impresa Sociale “Con i bambini”, nell’ambito del Bando Adolescenza, e presentato dalla Federazione Italiana delle Comunità Terapeutiche- FICT, di cui “La Casa sulla Roccia” è associata.

All’evento presenzieranno il Sindaco Massimiliano Carullo in rappresentanza del Comune di Mercogliano e la Dott.ssa Maria Calabrese, psicoterapeuta de La Casa sulla Roccia, in qualità di responsabile dello Sportello d’Ascolto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa sulla Roccia e Comune di Mercogliano dichiarano “guerra” alla dispersione scolastica

AvellinoToday è in caricamento