menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monteforte, sigilli ad una casa a luci rosse su via Nazionale

Gli agenti si sono attivati a seguito di numerose lamentele dei vicini, stanchi del via vai di persone a tutte le ore del giorno, "clienti" che spesso, non conoscendo l'esatto indirizzo, citofonavano o suonavano alle porte sbagliate anche a notte inoltrata

Dopo un’accurata indagine la Polizia di Avellino è intervenuta in un appartamento in via Nazionale a Monteforte, dove è stata riscontrata l’attività di prostituzione gestita da un transessuale napoletano di 41 anni. All'interno in un ambiente soft a luci rosse si prostituiva una 37enne di Salerno.

Gli agenti si sono attivati a seguito di numerose lamentele dei vicini, stanchi del via vai di persone a tutte le ore del giorno, “clienti” che spesso, non conoscendo l’esatto indirizzo, citofonavano o suonavano alle porte sbagliate anche a notte inoltrata.

Le indagini hanno subito portato a riscontri inequivocabili. 

Nella tarda serata di ieri, pertanto, gli agenti della Mobile decidevano di fare irruzione nell’appartamento sorprendendo così sia il 41enne, intento a gestire l’illecita attività sia la giovane unitamente ad alcuni ”clienti”. Nel corso degli immediati accertamenti, oltre ad accertare che il 41enne aveva a proprio carico numerosi pregiudizi di polizia si acclarava che la donna, versando in condizioni economiche precarie, aveva accettato di esercitare l’attività meretricia presso l’abitazione dello stesso, previo il versamento di una quota della singola prestazione, che solitamente era di 50 euro. Tale operazione si inquadra in una strategia di intensificazione delle indagini sul tale fenomeno, al fine di monitorare il fenomeno della prostituzione ed indagare su possibili collusioni con organizzazioni criminali.

Si è proceduto a mettere l’appartamento sotto sequestro a mezzo opposizione di sigilli, come prevede la legge, e ad informare dei fatti la Procura della Repubblica di Avellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento