rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Casa Circondariale di Avellino, ancora un sequestro di telefonini da parte della Polizia Penitenziaria

A dare la notizia il Segretario Regionale OSAPP, Vincenzo Palmieri

Nella Casa Circondariale di Avellino ancora un sequestro di telefonini da parte della Polizia Penitenziaria. A dare la notizia il Segretario Regionale OSAPP, Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria, Vincenzo Palmieri.

Dopo l'operazione di servizio di lunedì 6 marzo,che ha consentito il sequestro di droga, telefonini e armi bianche di vario genere all'interno del carcere di Avellino, analoga operazione questa mattina della Polizia Penitenziaria che si è conclusa con ottimi risultati.

In un'intercapetine di una parete dove passano dei tubi murati, nel reparto Penale dove sono ristretti i detenuti con posizione giuridica di "definitivi", dopo una puntuale attività investigativa, sono stati rinvenuti ben dieci telefonini e 12 cavetti per la ricarica.

Interviene sull'operazione di servizio il Consigliere Nazionale OSAPP Emilio Fattorello  che esprime, a nome dell'Organizzazione Sindacale che rappresenta, vero compiacimento verso il Personale della Polizia Penitenziaria ivi Operante, capitanato in maniera egregia dalla nuova Comandante di Reparto protempore, da poco assegnata ma che vanta già al suo attivo, con significativi risultati nell'Area Sicurezza del Penitenziario affidatole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Circondariale di Avellino, ancora un sequestro di telefonini da parte della Polizia Penitenziaria

AvellinoToday è in caricamento