menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hacker-narcisista fa acquisti lussuosi decodificando una carta di credito

La vittima grazie alla segnalazione pervenutegli dal gestore dei servizi interbancari si è accorto delle anomali spese (circa 1000 euro) e si è rivolto ai carabinieri della locale stazione

Hacker-narcisista 37enne residente in provincia di Avellino, acquistava online capi d’abbigliamento delle più prestigiose marche, prodotti di bellezza e cene esclusive ma non con la sua carta di credito. Era riuscito a decodificare le credenziali della carta di credito di un reggiano. 

La vittima grazie alla segnalazione pervenutegli dal gestore dei servizi interbancari si è accorto delle anomali spese (circa 1000 euro) e si è rivolto ai carabinieri della locale stazione. 

Disconoscendo tali acquisiti e soprattutto avendo in disponibilità la carta di credito che non avevano ceduto a nessuno, il 50enne reggiano si è rivolto ai carabinieri di Correggio denunciando la frode informatica. Con l’accusa di frode informatica e indebito utilizzo di carta di credito i carabinieri della stazione di Correggio hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia l'avellinese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento