Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Sant'Angelo dei Lombardi

Carcere di Sant’Angelo dei Lombardi, rinvenuti oggetti nascosti e hashish

L'OSAPP si complimenta ed esprime il proprio plauso a tutto il personale per la brillante operazione

Martedì 11 giugno 2024, alle ore 08:00, il Personale di Polizia Penitenziaria della Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi ha condotto una perquisizione e bonifica di tutti i locali e dei servizi comuni in uso ai detenuti della Terza Sezione, con esito negativo. Nella stessa giornata, alle ore 15:30, è stata effettuata una nuova perquisizione a sorpresa degli stessi locali. Questa volta, l’operazione ha portato al rinvenimento di diversi oggetti nascosti. In particolare, è stato trovato un coltello rudimentale nascosto nel tapis roulant, un caricabatteria rapido completo di cavetto, un cacciavite a stella Beta celato nel congelatore e due panetti di hashish per un totale di 200 grammi, occultati in un paio di scarpe nel locale barberia. Questa brillante operazione, voluta e seguita personalmente dal Direttore dell’Istituto e dal Comandante del Reparto, ha ottenuto i risultati sperati grazie all‘alta capacità professionale e alla sagacia del Personale di Polizia Penitenziaria. La squadra della Casa di Reclusione, già esperta in simili operazioni, ha dimostrato un perfetto gioco di squadra e un elevato senso di appartenenza nella difesa della legalità. L’OSAPP (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) si complimenta ed esprime il proprio plauso a tutto il Personale operante nel Carcere di Sant’Angelo dei Lombardi per la strategia, la tenacia e l’alta professionalità dimostrati durante l’operazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcere di Sant’Angelo dei Lombardi, rinvenuti oggetti nascosti e hashish
AvellinoToday è in caricamento