rotate-mobile
Cronaca Ariano Irpino

In carcere con droga e micro cellulari: fermati

Numerose dosi di marijuana e due micro telefoni cellulari sono stati individuati dalla Polizia Penitenziaria

Numerose dosi di marijuana e due micro telefoni cellulari sono stati individuati dalla Polizia Penitenziaria del carcere di Ariano Irpino, in provincia di Avellino grazie al fiuto dei cani antidroga Igor e Umea del Distaccamento Cinofili di Benevento. I due cani poliziotto hanno rilevato la presenza della sostanza stupefacente durante i controlli ai parenti prima dei colloqui con i detenuti. "Nonostante l'escalation dei tentativi di violazioni dei sistemi di sicurezza e controllo - ha commentato il segretario regionale dell'Uspp Ciro Auricchio - le elevate capacita' professionali dei funzionari di Polizia penitenziaria, come il comandante della Polizia Penitenziaria di Ariano Irpino Mariarosaria Iannaccone, dei loro Reparti e del Nucleo Regionale Cinofili Antidroga Campania, impediscono qualsiasi introduzione fraudolenta di oggetti non consentiti all'interno del perimetro militare di competenza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In carcere con droga e micro cellulari: fermati

AvellinoToday è in caricamento